Now Reading
Online e Offline in armonia

Online e Offline in armonia

Online e offline; insieme per un suono armonico

“Ebony and ivory live together in perfect harmony

Side by side on my piano keyboard, oh Lord, why don’t we?”

Paul Mccartney

L’offline e l’online e i rispettivi strumenti si dovrebbero fondere insieme nel complesso puzzle della comunicazione, come le diverse note creano l’armonia nella musica, come i tasti bianchi e neri del pianoforte concorrono a creare una melodia che crea emozioni.

Per armonizzare correttamente i messaggi del brand ecco in quali errori è bene non incorrere:

  • una conoscenza superficiale del proprio target: spesso lo si definisce a grandi linee, quando invece, per fare in modo che le persone interagiscano in modo attivo e costruttivo con l’azienda e che la scelgano al posto di un competitor, è fondamentale definirlo in modo preciso;
  • trascurare la scelta di colori, font e grafica: un insieme di elementi che, se definiti in modo coerente ai valori e ai contenuti da veicolare al pubblico, rendono un brand memorabile e ben posizionato nella mente del nostro pubblico;
  • applicare l’innovazione di un solo canale: spesso si pensa a rinnovare l’immagine dei soli canali online, dimenticandosi quelli offline o viceversa, ed è così che la propria identificazione all’interno del mercato diventa contraddittoria e non uniforme. A volte si parla persino di “comunicazione schizofrenica”, tanto le scelte (stilistiche e di contenuto) sono divergenti, tra un media e l’altro.

Quali attività o strumenti è meglio scegliere nella definizione della strategia affinché il pubblico possa riconoscerci in modo chiaro e facilmente memorizzabile?

Non esistono strumenti giusti in assoluto, in tutti i casi e in tutti i contesti.
La risposta alla domanda è in una sola parola: “integrazione”.
Il mondo offline e quello online non possono più essere visti come due realtà distinte e antagoniste.

È indispensabile considerarli mondi alleati e vicini, interconnessi e indivisibili. Come due facce della stessa medaglia.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top