fbpx
Now Reading
Allenare la fantasia

Allenare la fantasia

Un allenamento per la fantasia

Per la strada, passeggiando, o guidando troverete centinaia e centinaia di targhe.
Sceglietene una qualsiasi, per iniziare.
Prendete le prime 2 lettere e i primi 2 numeri. E memorizzate il colore dell’auto.
Se da questi per caso non ricavate nulla di buono, mettiamo che siano lettere assurde, inconciliabili con l’esercizio, sono ammesse anche gli ultimi 2 numeri e le ultime 2 lettere.

I numeri corrisponderanno a un’età (da 00, un neonato, a 99 anni).
Il colore è il sesso del personaggio della storia che inventerete. Scuro per un personaggio maschile, chiaro o brillante per una protagonista femminile.
La lettere formeranno le iniziali del nome, ma, soprattutto, le iniziali di un motto: una caratteristica o un fatto saliente collegabili al protagonista.

Esempio

CV17, blu scuro
Cesare Vaglietta, Cristiano Venazzi, Clive Vanguard…
Motti frasi e fatti, creano la parte più fantasiosa e divertente:

  • cambio vita
  • chiedo venia
  • cafone vigliacco
  • colleziona videogame

Racconta

Cristiano Venazzi, me lo ricordo bene, al liceo era un vero e proprio pusher di videogiochi.
All’epoca noi avevamo entrambi 17 anni C’erano i Floppy Disk come supporto principale, e il computer che andava per la maggiore era l’Amiga. Qualcosa di mirabolante, per la tecnologia dell’epoca.
Cristiano si aggirava nella penombra dei corridoi, durante l’intervallo, con il suo malloppo di dischi, legati assieme da un elastico.
E vederlo arrivare era come un’apparizione.
Non era legalissima, come attività, mi rendo conto; per questo Venazzi non è il suo vero cognome. Questo va detto. Non si può mai sapere, dove conduce la vita. Meglio non dare indizi troppo chiari.
In ogni caso la sua mitologica sagoma appariva ogni giorno come d’incanto e apriva all’improvviso le porte a pomeriggi di smodato divertimento, lasciando accese le notti, per ripassare in fretta e furia la lezione di letteratura del giorno dopo.

L’idea della targa è tratta da Minuti Scritti, di Annamaria Testa, 12 esercizi di pensiero e di scrittura, Rizzoli, 2013.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scroll To Top