fbpx
Now Reading
Trova più clienti con le inserzioni per il retargeting

Trova più clienti con le inserzioni per il retargeting

Per utilizzare le campagne di Facebook al meglio delle loro potenzialità, puoi impostare una campagna pubblicitaria per il retargeting. In questo modo, ti rivolgi alle persone che hanno già mostrato interesse per l’azienda.
Si tratta di un’ottima soluzione per ricordare alle persone di completare un acquisto o condividere nuovi prodotti.

Il retargeting ti consente di ottenere questi risultati:

  • Raggiungi persone pronte a fare acquisti da te
. Mostra le inserzioni alle persone che hanno visitato il sito web, l’app, il punto vendita o la Pagina Facebook.
  • Personalizzi le inserzioni per ogni cliente
. Usa inserzioni dinamiche per mostrare alle persone gli articoli più interessanti per loro in automatico.
  • Fai tornare i clienti fedeli
. Genera fedeltà verso il brand mostrando prodotti nuovi ai clienti migliori.

Raggiungi le persone già interessate all’azienda e stimolale a eseguire azioni specifiche con le inserzioni per il retargeting.

Sono attività di web marketing denominate di Lead Nurturing funzionali ad instaurare una relazione con il lead (contatto del potenziale cliente) tramite diversi canali web che mirano ad una conversione (cliente). Lo possiamo tradurre con “nutrimento” dei contatti: ad indicare che generare contatti è un’attività continuativa e ripetuta nel tempo. Difficile, se non impossibile, ottenere il contatto (lead) con un messaggio solo o sporadico.

I passi per costruire una campagna di retargeting

Step 1: costruisci un pubblico

Con i dati che il Pixel di Facebook raccoglie, puoi creare un “Pubblico personalizzato” (o Custom Audience) basato sulle azioni misurate sul tuo sito web. Imposta gli eventi standard nel pixel di Facebook e traccia eventi specifici come “aggiunto al carrello” o “visualizza un contenuto” (una pagina, un contenuto specifico).

Step 2: crea la campagna

Quando crei la campagna stabilisci il budget e imposti l’obiettivo: traffico, conversioni, messaggi ad esempio.

Step 3: imposta il target

A questo punto inserirai il pubblico personalizzato creato in precedenza.

Step 4: stabilisci la durata della campagna

La durata della campagna può essere influenzata dalla complessità e dal costo del prodotto e servizio che stai vendendo. Più breve, se è un acquisto di impulso, più lungo se si tratta di prodotti complessi e più costosi.

Step 5: scegli la tipologia di annuncio

Sono disponibili tante tipologie di annuncio: grafici, con link, carousel e dinamici (annunci creati collegandoti al catalogo prodotti del tuo e-commerce).
Nel caso degli annunci dinamici per l’e-commerce quando crei la campagna, assicurati di scegliere” Vendita dei prodotti del catalogo” come obiettivo di marketing e di selezionare il tuo catalogo.

Oltre a Facebook Ads, ricorda che anche Google Ads ha tantissime opzioni per potenziare i tuoi annunci con il retargeting.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scroll To Top