fbpx
Now Reading
Come aumentare la visibilità dei post Facebook per i tuoi follower

Come aumentare la visibilità dei post Facebook per i tuoi follower

dei follower un po' particolari: uccelli in volo in formazione

È sempre più difficile apparire nei feed di notizie delle persone e garantire che i tuoi post su Facebook vengano visti dai tuoi follower.
È possibile aumentare la visibilità dei post Facebook, senza utilizzare campagne a pagamento?

La portata organica dei post Facebook

Negli anni la Portata organica, il numero di persone raggiunte dai tuoi post senza pubblicità a pagamento, è progressivamente scesa, arrivando ultimamente ad una situazione in cui il 5% dei tuoi follower vedranno i tuoi post.
Ci sono pagine che raggiungono a stento il 5% della propria follower base e posso assicurarti che alcune mediamente ne raggiungono molte meno.

Perché si raggiungono così poche persone gratis su Facebook?

Per 2 semplici motivi:

  1. vengono pubblicati sempre più contenuti su Facebook e lo spazio disponibile nella Sezione Notizie (il cosiddetto Newsfeed) è sempre lo stesso.

L’algoritmo di Facebook cerca di offrire agli utenti contenuti rilevanti in base alle loro azioni ed interessi; non può mostrare loro tutti i post di tutte le pagine che seguono. I contenuti sarebbero troppi e diventerebbero irrilevanti.

  1. È sempre opportuno ricordare che Meta è una società quotata in borsa e le Facebook Ads, le pubblicità a pagamento, sono l’architrave del modello di business su cui si reggono Meta e Facebook.

Nel 2022 ci fu un aggiornamento su Facebook, che ha consentito agli amministratori del gruppo di utilizzare “@tutti” nella didascalia del post o nei commenti per avvisare immediatamente tutti i membri del gruppo del post.

Il nuovo tag @follower

Recentemente Facebook ha introdotto funzione analoga per le Pagine aziendali, che consente agli amministratori della Pagina di taggare i propri follower nei loro post utilizzando “@follower” nel testo della didascalia o commenti: è utilizzabile una sola volta al giorno

Analizziamo le interessanti possibilità e gli eventuali svantaggi che questa nuova funzionalità offre alle aziende:

Aumentare la visibilità (organica) dei post Facebook

Taggando i follower, puoi assicurarti che il tuo post riceva l’attenzione che merita. La funzione “@follower” aumenta la visibilità dei post e può anche migliorare il coinvolgimento. Più Mi piace, commenti e condivisioni porteranno a maggiori impressioni e portata.

Rafforzare la tua connessione con i follower

La funzione “@follower” può creare un maggior senso di coinvolgimento e appartenenza per i tuoi follower e più aiutare a farli sentire inclusi nelle attività della tua pagina. Può anche favorire una connessione con i tuoi follower, mostrando loro che le loro interazioni e i commenti sono importanti.

Presentazione di offerte o promozioni importanti

La funzione “@follower” è una funzionalità straordinaria da utilizzare quando pubblichi un’offerta o una promozione nuova o interessante che la tua azienda sta portando avanti poiché aumenterà la visibilità dell’offerta che potrebbe evolversi nella generazione di nuovi lead. Avvisre direttamente i tuoi follower puoi generare interesse e un senso di urgenza attorno a una particolare offerta o promozione.

Lo svantaggio di “@follower”

Questa funzionalità, se abusata, potrebbe anche peggiorare l’esperienza ed allontanarlo dai tuoi messaggi. Se un follower riceve notifiche ogni giorno dalla tua pagina, inizierà a ignorarle, perché diventeranno parte del rumore di fondo che caratterizza oggi i Social Network. 

Il senso di fastidio potrebbe persino portarli a smettere di seguire la tua pagina o ad abbandonare l’acquisto del tuo prodotto o l’utilizzo del tuo servizio.

La funzione “@follower” potrebbe anche dare l’impressione a un follower di essere uno tra tanti e di non essere trattato come un individuo.

un nuovo follower

Qual è il verdetto? È davvero utile il tag @follower?

Solo perché puoi taggare tutti i tuoi follower in un post non significa che dovresti farlo sempre.

Ti consigliamo vivamente di provare questa nuova funzionalità! Ma anche, di usarla con parsimonia e in modo strategico, quando davvero serve, per ottenere risultati ottimali.

Sii consapevole del tuo pubblico target e dei dati demografici dei tuoi follower: pensa a come utilizzano Facebook. Se la tua pagina contiene un annuncio significativo, un’offerta interessante o un post che sarà estremamente prezioso per tutti i tuoi follower, l’utilizzo della funzione “@follower” può rivelarsi un successo.

Contattaci

Se sei incuriosito da ciò che hai letto e pensi che sia il momento giusto per far “cambiare marcia” alla tua comunicazione, contattaci. Analizzeremo, assieme a te, il tuo progetto, per condividere idee e soluzioni efficaci. Inviaci una mail su info@livingstonweb.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricordati di controllare la tua casella di posta per confermare l'iscrizione. Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web, secondo la privacy policy visualizzabile in questa pagina. Registrandoti alla nostra newsletter, accetti di ricevere aggiornamenti periodici da parte nostra. Le email che invieremo conterranno contenuti preziosi per la promozione della tua attività online.

Scroll To Top